Vino 05/04/2024   23:7 1204

Cantine emergenti della Campania: un'avventura enogastronomica da non perdere


Degustazioni, musica e viaggi alla scoperta dei nuovi tesori vitivinicoli della regione con visite guidate.

Le cantine emergenti della Campania aprono le porte a un tour unico nel suo genere, offrendo un'esperienza enogastronomica arricchita da musica e visite guidate gratuite. Il progetto, finanziato dalla Regione Campania, promuove la valorizzazione del territorio attraverso le eccellenze vinicole locali. Programmati dal 5 al 28 aprile, gli eventi si svolgeranno in sette cantine distribuite nelle province di Avellino, Benevento, Caserta e Salerno.

Il tour, organizzato da Scabec e curato dal direttore artistico Stefano Piccolo, prevede tappe emozionanti e coinvolgenti. Dalle antiche Grotte di San Marcellino alla rinomata Cantina San Giovanni a Doglie di Montemarano, gli appassionati potranno scoprire luoghi suggestivi e assaporare i vini tipici della regione, immergendosi nella tradizione enologica secolare.

Il viaggio inizia il 5 aprile con una visita alla suggestiva Grotta Altocampo, seguita da degustazioni di Asprinio e prodotti locali. Le Cantine De Liso di Solopaca accolgono i visitatori il 7 aprile, offrendo l'opportunità di assaggiare pregiati Aglianico e Falanghina DOP.

Il programma prevede anche visite guidate alla Rèn Wine di Alife, con degustazioni di vini e prelibatezze locali. Ogni evento sarà arricchito dalla magia della musica dei Tammurrianti World Project, che porteranno in scena le tradizioni musicali del Sud Italia.

Un'occasione imperdibile per esplorare il territorio campano, assaporare i suoi tesori enogastronomici e lasciarsi trasportare dall'atmosfera unica delle cantine emergenti.

Programma del Tour

  • Grotta Altocampo di San Marcellino (CE) - 5 aprile, ore 19:00
    Un affascinante viaggio nella storia del vino campano in un suggestivo ipogeo, con degustazione di Asprinio e prelibatezze locali.
  • Cantine De Liso di Solopaca (BN) - 7 aprile, ore 10:30
    Degustazione di Aglianico e Falanghina DOP in una cantina rinomata per la sua tradizione enologica.
  • Cantina San Giovanni a Doglie di Montemarano (AV) - 14 aprile, ore 10:30
    Esplorazione dei vigneti di Fiano, Coda di Volpe e Aglianico seguita dalla degustazione di vini irpini e spettacolo di tarantella.
  • Rèn Wine di Alife (b) - 20 aprile, ore 10:30, 11:30, 12:30
    Visite guidate ai vigneti seguite dalla degustazione di vini pregiati e piatti tipici locali.
  • Aminea Winery di Castelvetere sul Calore (AV) - 21 aprile, ore 10:30
    Un'immersione nei vini autoctoni della regione, accompagnata da finger food e musica dal vivo.
  • Azienda Agricola Scompiglio di Castelvenere (BN) - 26 aprile, ore 19:00
    Degustazione di vini biologici e locali in una cantina giovane e innovativa.
  • Azienda Agricola Guerritore di Baronissi (SA) - 28 aprile, ore 10:30
    Conclusione del tour con una visita alla vigna e degustazione di vini accompagnata dalla musica tradizionale dei Tammurrianti World Project.

^ torna in alto Stai leggendo un articolo di > Enogastronomia e tipicità