Il 6 giugno di 75 anni fa lo sbarco in Normandia


Circa 300 veterani dello sbarco in Normandia hanno preso il largo, al porto di Dover , nell'Inghilterra del sud, per intraprendere, 75 anni dopo, quello stesso viaggio di sei giorni che il 6 giugno del 44 li porto' sulle spiagge francesi.

Ripercorreranno tutte le tappe come allora: Dunquerque, Poole, Portsmouth dove il primo ministro Theresa May e il Presidente degli Stati Uniti Donalnd Trump li attenderanno per le commemorazioni ufficiali del D-Day. "Non salgo a bordo da 40 anni, spero di non avere il mal di mare" scherza l'ammiraglio della Corona John Roberts, 95 anni. Un anniversario festeggiato in grande stile, con feste e celebrazioni tutto l'anno e la presenza di ministri e capi di stato da tutto il mondo nei giorni clou : anche perchè potrebbe essere l'ultima commemorazione ufficiale, visto ormai l'esiguo gruppo di veternai che restano ancora in vita. Era il 6 giugno del 44, e lo sbarco di quegli uomini sulle coste francesi segno' l'inizio della fine del nazismo e della guerra.

Stai leggendo un articolo di > Attualità

il Quaderno l'informazione quotidiana online multimediale: articoli, interviste, video e fotogallery.

L'informazione locale sempre con te

Sostieni il giornalismo! DONA ORA