Casa circondariale di Benevento 18/06/2024   13:52 1978

Rinnovo del Protocollo d'Intesa Locale presso la Casa Circondariale di Benevento


Collaborazione e Impegno per Migliorare il Servizio Penitenziario.

Il direttore della Casa Circondariale "Michele Gaglione" di Benevento annuncia con soddisfazione il rinnovo del Protocollo di intesa relativo alla pianificazione del Reparto di Polizia penitenziaria. L'accordo è stato siglato oggi tra la Direzione e la stragrande maggioranza delle Organizzazioni Sindacali rappresentative.

Un protocollo per garantire i diritti del personale

Il Protocollo rinnovato regola i rapporti tra la Direzione e il personale, specificando i diritti e le modalità operative su diversi aspetti cruciali come l'articolazione dei turni di servizio, i turni festivi, pomeridiani e notturni, e la reperibilità. Questo accordo assume una rilevanza particolare in un contesto caratterizzato da una grave carenza d'organico che affligge il Reparto di Polizia penitenziaria assegnato all'istituto.

Razionalizzazione delle risorse

Nonostante le difficoltà legate alla mancanza di personale, le parti coinvolte hanno lavorato congiuntamente per massimizzare la razionalizzazione delle risorse disponibili, in attesa dell'integrazione necessaria da parte dell'Amministrazione centrale. Questa collaborazione costruttiva è stata fondamentale per garantire sia la tutela dei diritti del personale sia il raggiungimento degli obiettivi istituzionali dell'Amministrazione penitenziaria.

Riconoscenza per la cooperazione

La Direzione esprime profonda gratitudine a tutte le Organizzazioni Sindacali rappresentative del Corpo di Polizia penitenziaria per l'efficace opera di cooperazione. Grazie a questo impegno condiviso, è stato possibile continuare a fornire il miglior servizio possibile ai cittadini, nonostante le numerose difficoltà e sacrifici che il personale affronta quotidianamente.

^ torna in alto Stai leggendo un articolo di > Attualità