Felicori a Guardia 24/03/2019   12:23 840

Mauro Felicori è l’Ambasciatore di Sannio Falanghina


L’evento si è tenuto nell’ambito dell’iniziativa “Falanghina Day - Esperienze, identità e gusto del celebre vitigno” nel corso della quale è stato anche presentato il progetto “Your Vine Your Wine”.

Ieri sera, presso il Castello Medievale di Guardia Sanframondi, si è tenuta la cerimonia di conferimento ufficiale a Mauro Felicori del titolo di Ambasciatore di Sannio Falanghina – Città Europea del Vino 2019.  L’evento si è tenuto nell’ambito dell’iniziativa “Falanghina Day - Esperienze, identità e gusto del celebre vitigno” nel corso della quale è stato anche presentato il progetto “Your Vine Your Wine”.

“Il territorio di Sannio Falanghina – ha dichiarato Mauro Felicori nel corso della cerimonia - è una formidabile unione di tanti elementi che così combinati è difficile trovarli: paesaggio, clima, terra di gente che lavora sodo, terra sicura ed onesta, terra di tipicità alimentari eccezionali, terra di beni culturali e tradizioni importanti. La nomina di Sannio Falanghina Città Europea del Vino 2019 – ha proseguito l’ex direttore della Reggia di Caserta - rappresenta l’inizio di un percorso, in quanto non ci giochiamo tutto quest’anno. E’ un punto di partenza”.

Riferendosi più specificamente al suo nuovo ruolo ha, infine aggiunto: “E’ un incarico che ho accettato volentieri perché dalla prima volta che ho conosciuto la storia di Guardia e di questo territorio, mi sono innamorato. Mi ha appassionato, tra l’altro, la presenza nel borgo di Guardia di una nutrita rappresentanza anglosassone a testimonianza delle potenzialità di attrazione che i borghi dell’Italia delle aree interne possono avere per lo sviluppo del turismo nel nostro Paese”.

A consegnare la nomina ufficiale a Felicori è stato Floriano Panza, sindaco di Guardia Sanframondi, capofila del progetto “Sannio Falanghina”, che ha infine dichiarato: “E’ un momento storico per il Sanno ed è sicuramente la prima tappa di un percorso importante che deve portare ad un’accelerazione di sviluppo per l’intera provincia di Benevento”.

^ torna in alto Stai leggendo un articolo di > Attualità

il Quaderno l'informazione quotidiana online multimediale: articoli, interviste, video e fotogallery.

L'informazione locale sempre con te

Sostieni il giornalismo! DONA ORA