Carnevale - maschere 13/02/2024   16:19 2551

Il Carnevale in Italia: da Nord a Sud sfilate, maschere, colori e allegria


Un tuffo nelle origini e nelle tradizioni del Carnevale italiano, alla scoperta dei festeggiamenti più famosi e caratteristici.

Il Carnevale, festa pagana dalle radici antichissime, rappresenta un momento di sfrenata allegria e divertimento che precede il periodo di Quaresima. Un'occasione per mascherarsi, ballare e lasciarsi travolgere da un'atmosfera magica e goliardica.

Le origini del Carnevale si perdono nella notte dei tempi, legate a riti propiziatori e culti pagani legati alla fertilità e al risveglio della natura. In epoca romana, la festa era associata ai Saturnali, in onore del dio Saturno, e ai Lupercalia, riti di purificazione e fecondità.

In Italia il Carnevale si festeggia in maniera diversa da regione a regione, con tradizioni e rituali unici. Tra gli elementi comuni troviamo maschere, sfilate, giochi, scherzi e il cibo.

Simbolo per eccellenza del Carnevale, le maschere permettono di celare la propria identità e assumere nuove personalità. Le maschere più note sono quelle veneziane (Arlecchino, Colombina, Pantalone), la Pulcinella napoletana, lo Zanni bergamasco e il Meneghino milanese. I carri allegorici, gruppi mascherati e bande musicali sfilano per le vie cittadine, creando un'atmosfera di festa e divertimento. Coriandoli, stelle filanti e gavettoni sono alcuni dei classici giochi carnevaleschi, perfetti per trascorrere un momento di allegria in compagnia. E infine i dolci tipici come chiacchiere, castagnole e frappe allietano il palato durante i festeggiamenti.

I carnevali più famosi d'Italia

Venezia (Veneto) - Un evento di fama internazionale, con i suoi eleganti costumi d'epoca e i balli in maschera nei palazzi storici. La maschera simbolo è la Bautta, un mantello nero con cappuccio e una maschera bianca dal volto ovale. Il culmine del Carnevale è il Volo dell'Angelo, in cui una donna in abito bianco si cala dalla cima del Campanile di San Marco.

Viareggio (Toscana) - Famoso per i suoi carri allegorici satirici e di grandi dimensioni, che sfilano sul lungomare della città. La costruzione dei carri è un'arte tramandata di generazione in generazione e le loro caricature pungenti prendono di mira politici, personaggi dello spettacolo e fatti di attualità.

Ivrea (Piemonte) - La Battaglia delle Arance è un rito storico in cui si lanciano arance tra fazioni rivali. Le arance simboleggiano le pietre che il popolo di Ivrea lanciò contro il tiranno Arduino d'Ivrea. La battaglia si svolge a piedi e a cavallo, ed è un evento adrenalinico e coinvolgente.

Acireale (Sicilia) - Uno dei più antichi carnevali d'Italia, con sfilate di carri allegorici in cartapesta e maschere di cartapesta. I carri allegorici sono opere d'arte realizzate da maestri cartapestai e rappresentano scene mitologiche, fiabe e personaggi storici.

Cento (Emilia-Romagna) - Caratterizzato dai carri allegorici in cartapesta e dalle maschere storiche come il Dottor Balanzone. Il Carnevale di Cento è gemellato con il Carnevale di Rio de Janeiro, e le sue sfilate sono un vero e proprio spettacolo di musica, colori e divertimento.

Oltre a questi carnevali famosi, vale la pena menzionarne anche altri, altrettanto caratteristici.

Carnevale di Fano (Marche), famoso per il Getto, la tradizionale distribuzione di dolciumi e cioccolatini dalle finestre dei palazzi.
Carnevale di Mamoiada (Sardegna), caratterizzato dai Mamuthones, figure mascherate con abiti di pelle di pecora e campanacci sulle spalle.
Carnevale di Putignano (Puglia), il più lungo d'Europa, con festeggiamenti che durano 40 giorni.
Carnevale di Sciacca (Sicilia), con la sfilata dei carri allegorici e la maschera del Peppe Nappa, un uomo con un abito rosso e un cappello a cono.

Il Carnevale offre un'occasione unica per scoprire le diverse culture e tradizioni del nostro paese. Un viaggio attraverso le città d'Italia, alla scoperta dei festeggiamenti più caratteristici, vi permetterà di vivere un'esperienza indimenticabile all'insegna dell'allegria e del divertimento.

Lasciatevi travolgere dalla magia del Carnevale italiano!

^ torna in alto Stai leggendo un articolo di > Attualità