Spettacolo Teatro Romano 20/06/2019   8:17 1317

Al Teatro Romano di Benevento va in scena lo spettacolo di danza Cleopatra


Continua la collaborazione tra l'Area Archeologica del Teatro Romano di Benevento e il Centro Studi di danza di Carmen Castiello. Domenica 23 giugno alle 16,00 nel Teatro Romano la Scuola di danza beneventana propone un esclusivo laboratorio coreografico del balletto in atto unico Cléopâtre.

Il balletto è ambientato in Egitto alla corte di Cleopatra intorno agli anni 50 a. C.. Ta-Hor e Amoun si incontrano nel cortile di un tempio, si innamorano, finché Amoun non vede Cleopatra e se ne invaghisce. Ta-Hor tenta di riconquistare il suo amato, ma senza successo. Amoun è preda della bellezza della regina d'Egitto, alla quale invia un messaggio.

Cleopatra lo invita a passare la notte con lei solo se sarà disposto a bere del veleno la mattina seguente; il giovane accetta ed è così che Ta-Hor, il giorno successivo quando è ormai troppo tardi, ritroverà il corpo esanime del suo innamorato. La trama prende spunto da una novella Notte egiziane dello scrittore russo Puškin. Cléopâtre è tra i primi balletti messi in scena dal coreografo Michel Fokine, attraverso il quale inizia il suo percorso di riforma della danza. Il balletto presenta uniformità temporale, oltre che una grande dovizia di particolari storici estremamente realistici. La cura delle scenografie e dei costumi completa un'opera che ha suggestionato generazioni intere, a partire dalla sua prima messa in scena nel 1908 al Teatro Mariinskij di San Pietroburgo il 2 marzo 1908, con Michel Fokine e Anna Pavlova fra gli interpreti principali.

Nella consapevolezza che la tutela e la conoscenza del patrimonio culturale non può che passare attraverso la collaborazione di tutte le componenti sociali che operano sul territorio, l'evento, da un lato, vuole essere un’occasione per raccontare un luogo di straordinario interesse storico e archeologico, ricco di suggestioni, dall'altro promuovere le eccellenze artistiche del Sannio beneventano. Il laboratorio sarà realizzato con la partecipazione degli allievi del Centro Studi di danza di Carmen Castiello. Partecipazione con il biglietto di ingresso al sito. 

^ torna in alto Stai leggendo un articolo di > Spettacoli

il Quaderno l'informazione quotidiana online multimediale: articoli, interviste, video e fotogallery.

L'informazione locale sempre con te

Sostieni il giornalismo! DONA ORA