29/09/2018   11:52 987

Tocco Caudio. Deferite due persone per esplosioni pericolose di fuochi d'artificio


La Compagnia dei Carabinieri di Montesarchio ha deferito due persone per accensione ed esplosione pericolosa di fuochi di artificio senza autorizzazioni.

Numerosi sono stati i controlli eseguiti dal Comando Compagnia Carabinieri di Montesarchio (BN) nel corso delle manifestazioni che si sono tenute in diversi comuni.

Dette verifiche, disposte dal Comando Provinciale CC di Benevento, hanno interessato anche l’uso di fuochi pirotecnici che possono provocare, in considerazione della loro elevata potenza, danni a persone e/o cose.

In tale ottica, in Tocco Caudio, personale della Stazione dei CC di Cautano, ha provveduto al deferimento di due fuochisti della provincia di Avellino; intenti a installare mortai per l’esplosione di fuochi pirotecnici.

Dalla verifica, emergeva che gli stessi erano privi della prescritta autorizzazione comunale all’accensione dei fuochi. Pertanto si procedeva, a loro carico, per i reati di accensione ed esplosione pericolosa di materiale pirotecnico senza autorizzazione.
 



 29/09/2018 13:7
Stai leggendo un articolo di»Cronaca