Mastella - PM 22/02/2019   14:30 475

Vigili in protesta. Mastella incontra Municipale: "Aperto ad esaudire richieste, cittadini collaborino"


"Sono rammaricato per i continui cambi di turno ma le chiusure al traffico sono necessarie".
 
Dopo la protesta contro le precettazioni ad horas per le ordinanze di chiusura al traffico, dovute allo sforamento dei valori di PM 10 e 2,5, Clemente Mastella, sindaco di Benevento ha incontrato, stamani, presso la sala Giunta di Palazzo Mosti, una delegazione del Comando della Polizia Municipale di Benevento.

“Innanzitutto, voglio ringraziare il Comando per la disponibilità ed il loro prezioso impegno quotidiano - ha dichiarato il primo cittadino - da parte mia c’è una totale apertura ad esaudire le richieste pervenutemi. La legge, però, ci impone di intervenire appena l’Arpac rileva uno sforamento dei valori".

L'ex ministro ha poi aggiunto: "Sono rammaricato per i continui cambi di turno ma le chiusure al traffico sono necessarie in virtù di tale incombenza. È questo un fenomeno drammatico che non tocca solo la città di Benevento ma anche le regioni della pianura padana: Lombardia, Veneto, Piemonte ed Emilia Romagna sono nella nostra stessa condizione ed anche lì vengono adottate le medesime misure. È fondamentale prevenire e contenere tale fenomeno perché è nostro dovere salvaguardare la salute dei cittadini. Si tenga conto che, a causa delle polveri sottili, muoiono 70mila persone all’anno. Ecco perché chiedo ai nostri vigili di collaborare e faccio un appello a tutti i beneventani affinché possano abbassare almeno di un grado la temperatura interna media, per contrastare questa grave emergenza”.

^ torna in alto Stai leggendo un articolo di > Attualità