Vaccini. Ad Oxford si studiano le reinfezioni per debellare le varianti del Covid


In una clinica dell'Università di Oxford in Gran Bretagna, 64 pazienti che hanno sconfitto il Covid-19 vengono adesso reinfettati e saranno monitorati 24 su 24 per conoscere tutte le dinamiche delle risposte immunitarie e produrre istantaneamente aggiornamenti vaccinali e terapie.

Stai leggendo un articolo di > Sanità