Sardegna - Cagliari 26/04/2021   12:59 2599

Vacanza in Sardegna: ecco tutte le isole più belle da visitare


Cagliari è sicuramente la meta perfetta per tutti coloro che adorano il mare, il capoluogo di regione infatti, oltre ad essere una zona ricca di cultura e di storia, si trova in una posizione perfetta per esplorare la suggestiva costa meridionale della seconda isola più grande del Mediterraneo, ovvero la Sardegna. Da Cagliari infatti è possibile raggiungere in modo agevole tantissime destinazioni: Cala Tuarredda, Villasimius, le spiagge di Chia e molto altro ancora.

Come raggiungere Cagliari

Il mezzo maggiormente utilizzato per raggiungere la città principale dell’isola è sicuramente il traghetto. Diversamente da come si pensa in generale, sono davvero tante le navi e i traghetti che ogni giorno salpano da molti porti italiani, ad esempio, tra le varie opzioni puoi raggiungere Cagliari in nave da Napoli. Ovviamente, visto che si tratta di una località molto frequentata dai turisti, specialmente nel periodo di alta stagione, è sempre consigliabile informarsi con largo anticipo sugli orari e sulle tratte in modo da poter prenotare quanto prima i biglietti ed assicurarsi posti comodi durante la navigazione.

Le spiagge più belle da visitare durante la vacanza a Cagliari

Sono veramente tante le spiagge da visitare durante la vacanza in Sardegna, una delle più famose (e belle) è sicuramente il Poetto. Si tratta di un piccolo paradiso, esteso per circa 8 km (dal promontorio della Sella del diavolo, fino al litorale di Quartu Sant’Elena. Poetto si trova a pochi passi della città ed è possibile trascorrere una bellissima giornata di relax e divertirsi grazie alle diverse attività offerte dai locali e le strutture presenti sulla spiaggia.

Spiaggia di Cala Regina

Un’altra bellissima spiaggia da visitare assolutamente è quella di Cala Regina (facilmente raggiungibile da Cagliari percorrendo la Strada Statale Vecchia), caratterizzata dal fondo di ciottoli, scogli e da un mare azzurro cangiante. Questa zona è particolarmente affollata da coloro che amano l’attività subacquea. Dall’isola, inoltre, è possibile ammirare una bellissima torre d’avvistamento di origini spagnole e costruita su un promontorio che si affaccia a strapiombo sul mare blu intenso.

Spiaggia di Calamosca e Cala Fighera

Tutte e due le spiagge sono situate nella parte opposta al Poetto. In genere Calamosca e Cala Fighera sono consigliabili a tutti coloro che hanno intenzione di vivere un periodo di relax senza musica e senza un ambiente eccessivamente caotico. Più precisamente, Cala Fighera è una piccola insenatura, caratterizzata da un’altissima scogliera rocciosa. È proprio da questa scogliera che, almeno i più coraggiosi, si tuffano nel mare blu. Calamosca invece, è una suggestiva spiaggia caratterizzata da sottilissima sabbia bianca e un mare cristallino, insomma, l’ideale per chi vuole trascorrere un po' di tempo in santa pace senza nessuna preoccupazione.

Spiaggia di Mari Pintau

Un’altra spiaggia suggestiva è sicuramente Mari Pinau (ovvero mare dipinto), nomen omen, il suo nome infatti deriva dalla bellezza delle acque che, viste da una giusta prospettiva, ricordano un quadro dipinto con estrema maestria. Questa bellissima spiaggia, caratterizzata dalla presenza sia di sabbia che di ciottoli, è prevalentemente frequentata da giovani e dai turisti provenienti da ogni dove.

^ torna in alto Stai leggendo un articolo di > Viaggi