Piazza Guerrazzi, la sede dell'Università 25/05/2019   11:49 1069

Unisannio: indette le elezioni per il nuovo Rettore


Si voterà a luglio 2019 per scegliere il successore di de Rossi.

Indette le elezioni per il rinnovo alla carica di Rettore dell’Università degli Studi del Sannio. La comunità accademica andrà alle urne nel mese di luglio per scegliere il successore del professore Filippo de Rossi, non più candidabile perché esauriti i sei anni di mandato. Il nuovo Rettore resterà in carica dal 1° novembre 2019 fino al 2025.  La procedura di indizione è stata affidata al decano dei professori di prima fascia, Innocenzo Pinto.

Disposto anche il calendario delle votazioni. Si parte il 15 e il 16 luglio 2019. Nel caso in cui non si raggiunga in questa prima votazione la metà più uno degli aventi diritto al voto, si procederà con il secondo turno di votazione il 18 e 19 luglio. Terza eventuale votazione il 22 e 23 luglio. In queste prime tre votazioni l’elezione avviene a maggioranza assoluta dei voti. Prevista una quarta votazione il 25 e 26 luglio per il ballottaggio tra i due candidati che nella terza votazione abbiano ottenuto il maggior numero di voti. Questo turno è valido qualunque sia il numero dei votanti.

L’elettorato attivo spetta ai professori e ai ricercatori a tempo indeterminato, ai rappresentanti dei ricercatori a tempo determinato in seno ai Consigli di Dipartimento, al Senato accademico e al Cda, e al personale tecnico amministrativo con voto ponderato nella misura del 25 per cento.

Le candidature degli aspiranti Rettori dovranno essere presentate entro il 24 giugno 2019.  La conferenza di ateneo per la presentazione dei candidati e dei loro programmi si terrà l’8 luglio 2019. 

^ torna in alto Stai leggendo un articolo di > Università, Ricerca

il Quaderno l'informazione quotidiana online multimediale: articoli, interviste, video e fotogallery.

L'informazione locale sempre con te

Sostieni il giornalismo! DONA ORA