Archeologia. Pittura rupestre, periodo preistorico 15/02/2024   13:35 3172

Un muro di 11mila anni fa riemerge dal Mar Baltico: una finestra sull'uomo dell'età della pietra


Un'incredibile scoperta archeologica ha avuto luogo nel Mar Baltico: un team di ricercatori tedeschi ha rinvenuto un muro sommerso che risale a ben 11mila anni fa, all'età della pietra.

La struttura, che si ipotizza fosse utilizzata per la caccia alle renne, potrebbe essere la più antica costruzione mai trovata in Europa e fornire informazioni preziose sulla vita degli uomini preistorici.

La scoperta è avvenuta durante un'indagine geologica condotta a circa 40 chilometri dalla costa della Pomerania Occidentale. Il sonar ha rivelato la presenza di una struttura anomala sul fondale marino, lunga circa 80 metri e alta quasi un metro. I successivi scavi subacquei hanno confermato che si trattava di un muro realizzato con pietre e tronchi d'albero.

Le analisi condotte sul materiale organico presente all'interno del muro hanno permesso di datarlo a circa 11mila anni fa, un periodo cruciale nella storia dell'uomo. In quell'epoca, l'Europa era abitata da cacciatori-raccoglitori che vivevano in un ambiente in continua evoluzione. Il muro del Mar Baltico potrebbe fornire indizi importanti sulle loro strategie di caccia, sulle loro abilità ingegneristiche e sulla loro organizzazione sociale.

L'ipotesi più suggestiva è che il muro fosse utilizzato per indirizzare le renne verso trappole o aree di caccia. Le renne erano infatti una delle principali fonti di cibo per le popolazioni preistoriche e la loro caccia era un'attività fondamentale per la sopravvivenza.

La scoperta del muro del Mar Baltico è un evento di grande rilevanza archeologica. Non solo ci fornisce una nuova e affascinante prospettiva sulla vita dell'uomo nell'età della pietra, ma apre anche la strada a nuove ricerche e a future scoperte.

Immaginate di poter camminare su quel muro, di osservare il paesaggio di 11mila anni fa, di sentire il richiamo delle renne e il fruscio del vento tra le fronde degli alberi. Un'esperienza che ci avvicina alle nostre radici e ci aiuta a comprendere meglio il nostro passato.

La storia del muro del Mar Baltico è solo agli inizi. Le ricerche continueranno per svelare tutti i segreti di questa incredibile struttura e per farci conoscere ancora meglio la vita degli uomini che la costruirono. Un viaggio affascinante nel tempo che ci porta alle origini della nostra civiltà.

^ torna in alto Stai leggendo un articolo di > Beni Culturali