31/05/2019   12:44 2148

Scuola Viva, presentati i progetti dell'ITI Lucarelli. La dirigente Fedeli: "Un'esperienza che arricchisce gli studenti"


Presentati questa mattina presso il Mulino Pacifico i i lavori realizzati all'’ITI “G.B. Bosco Lucarelli”  con il progetto "Scuola Viva".

Gli allievi dell’ITI “G.B. Bosco Lucarelli” insieme alla dirigente dell'istituto Maria Gabriella Fedeli hanno assistito questa mattina ai lavori realizzati dai loro colleghi coinvolti nel programma "Scuola Viva". Tre progetti presentati all'inetrno del Mulino Pacifico. 

Con il primo, "Vita da reporter", è stato realizzato dagli studenti un documentario incentrato sul fenomeno della nuova emigrazione giovanile, con testimonianze di chi lascia il Sannio in collaborazione con il Quaderno.it guidati da Alessia Tornusciolo e Claudio Donato, con il supporto della prof.ssa Cristiana Miceli, tutor del progetto.Segue il secondo, "La scuola adotta un monumento", a cura delle professoresse Graziella Sorgente, Maria Antonietta Tedino e Silvana Tesauro, con la visione di due video realizzati dagli studenti delle classi 1MEB e 1EEA, con lo scopo di valorizzare un monumento, quale quello del Bue Apis che si trova nei pressi dell'istituto e tale vicinanza ha spinto gli studenti stessi ad adottare comportamenti che contribuiscono alla sua conservazione. 

L'ultimo progetto presentato è il "Lab teatrale-I teatranTI in scena" dal titolo "Teatro e Lettere Raccontano la Donna" con l'esperto Michelangelo Fetto e le professoresse Mariella De Libero e Maria Rosaria Marotti. I ragazzi hanno portato in scena vari sketch e stralci tratti da opere di autori famosi, entusiasmando con le loro performance gli studenti spettatori trasmettendo la loro passione per il teatro.

Enza Cappabianca - 3 IA

^ torna in alto Stai leggendo un articolo di > Scuola

il Quaderno l'informazione quotidiana online multimediale: articoli, interviste, video e fotogallery.

L'informazione locale sempre con te

Sostieni il giornalismo! DONA ORA