Floriano Panza 21/05/2019   16:49 1594

Sannio Falanghina. Premio Vitigno Italia 2019 a Floriano Panza


Il coordinatore della Capitale europea del Vino premiato a Napoli per la valorizzazione del territorio.

Premio VitignoItalia 2019 a Floriano Panza, coordinatore della Capitale europea del Vino, “per aver trasformato la vocazione vinicola di un'area in un progetto di cooperazione territoriale capace di contaminare e coinvolgere imprese e operatori, istituzioni e cittadini, dando vita in Campania ad un vero e proprio distretto del vino, sostenibile e responsabile”.

Il premio, assegnato al sindaco di Guardia Sanframondi (BN) per la sezione “Territorio”, si propone di promuovere le migliori esperienze e stimolare processi di contaminazione culturale sui temi della responsabilità sociale e della sostenibilità nel comparto vitivinicolo, come leva strategica di sviluppo.

“Questo premio - spiega il sindaco Floriano Panza - è un importante riconoscimento a tutti i sindaci e a tutti i territori che hanno creduto nel progetto Sannio Falanghina sin dal primo momento, ma rappresenta soprattutto uno stimolo a continuare insieme per raggiungere risultati molto più ambiziosi. Ancora una volta, grazie alla Falanghina si sono accesi i riflettori sulla valle del vino, a testimonianza delle energie che stiamo mettendo in campo per promuovere e valorizzare la nostra terra. La Falanghina significa vino ma parla al mondo di turismo, tradizione, paesaggio, cultura e sviluppo sostenibile”.

La Regione Campania ha partecipato a VitignoItalia con le iniziative di Assessorato all’Agricoltura, Enoteca regionale - Vigna Felix, e con le degustazioni dei vini campani - prodotti da oltre cento cantine selezionate con manifestazione d’interesse - a cura dei sommelier dell’AIS Campania. Presenti anche le Camere di Commercio di Benevento ed Avellino.

^ torna in alto Stai leggendo un articolo di > Turismo

il Quaderno l'informazione quotidiana online multimediale: articoli, interviste, video e fotogallery.

L'informazione locale sempre con te

Sostieni il giornalismo! DONA ORA