Giornate Fai di primavera 25/03/2019   11:25 793

Rinnovato successo per le Giornate di Primavera del FAI guidate dagli Apprendisti Ciceroni


Si è conclusa con successo la 27^ edizione delle Giornate di Primavera del Fondo Ambiente Italiano che hanno visto tutta la passione e l'impegno della Delegazione e del gruppo FAI Giovani di Benevento.

L'iniziativa, aconra una volta ha suscitato interesse verso luoghi speciali della città di Benevento, sorprendendo i visitatori. Particolarmente apprezzati anche gli eventi nei luoghi aperti, come la presenza presso il Museo Arcos dell'egittologa Marta Berogno che è riuscita con competenza ed entusiasmo a coinvolgere adulti e bambini, durante l'evento in sinergia con Sannio Europa. La raffinata esposizione presso la Swing Design Gallery di Angela da Silva a Palazzo Collenea; la suggestiva performance artistica "il cuore contiene l'infinito" di Bibiana La Rovere a Palazzo De Cillis a cura di Giuliana Ippolito per Spazio Numen ed, ancora, in chiusura, l'emozionante incontro-concerto nella Chiesa di San Francesco della soprano Tetyana Shyshnyak e di Padre Antonino Carillo che hanno saputo regalare ai presenti "l'esperienza sonora di una preghiera" partendo da una antica preghiera in aramaico sino al Canto Beneventano, altro unicum della nostra città, ed ai componimenti di Hildegarda da Bingen.

Gli Apprendisti Ciceroni® sono stati in prima linea ad accogliere di visitatori, giovani studenti del Liceo Scientifico "G.Rummo", del Liceo scientifico Galilei-Vetrone di Benevento, del Liceo Artistico "Virgilio" e dell'IPSAR "Le Streghe", hanno illustrato aspetti storici e artistici di luoghi e monumenti.

La manifestazione è stata resa possibile dalla partecipazione della Provincia di Benevento,  Sannio Europa scrl - società in house della Provincia di Benevento che si occupa della promozione e valorizzazione della rete museale, del Liceo Scientifico "G.Rummo", del Liceo scientifico Galilei-Vetrone di Benevento, del Liceo Artistico Virgilio e dell'IPSAR "Le Streghe".

Le Giornate FAI di Primavera, oltre a essere un momento di incontro prezioso ed emozionante tra il FAI e la gente, sono anche un’importante occasione di condivisione degli obiettivi e della missione della Fondazione. 

^ torna in alto Stai leggendo un articolo di > Ambiente

il Quaderno l'informazione quotidiana online multimediale: articoli, interviste, video e fotogallery.

L'informazione locale sempre con te

Sostieni il giornalismo! DONA ORA