Fioravante Bosco, Uil 25/07/2019   7:43 1024

Rinnovato dopo 10 anni il Contratto Lavoro Nazionale dei meidici, Uil: "Abbiamo firmato un buon contratto"


La Uil Avellino/Benevento commenta il rinnovo contrattuale dei medici e dirigenti del SSN, atteso da oltre  10 anni da poco più di 130 mila professionisti della nostra sanità.

"Considerati i vincoli, le leggi vigenti sulle relazioni sindacali e le poche risorse a disposizione - sottolinea il sindacato - abbiamo firmato un buon contratto, frutto di un lavoro molto duro, discusso punto per punto: rinnovo contrattuale economico del 3.48%, aumento dell’indennità di guardia medica notturna e per le risorse aggiuntive, riformulazione certa delle carriere per tutti i dirigenti, recupero dell’anzianità dei precari e valorizzazione economica delle fasce dirigenziali più giovani".

“La firma del contratto dei medici e dei dirigenti sanitari – afferma Fioravante Bosco (Uil Av/Bn) - è una buona notizia. Dopo dieci anni di attesa, questi lavoratori, che si preoccupano della salute dei cittadini e che svolgono la loro attività sotto il peso di una grande responsabilità, hanno finalmente ottenuto un loro diritto basilare. Speriamo che questo risultato – conclude il sindacalista - sia di buon auspicio anche per i lavoratori della sanità privata, che attendono il rinnovo da oltre dieci anni, oltre che per tutti quelli del pubblico impiego che dovranno avviare la nuova fase per i rinnovi del prossimo triennio”.  

^ torna in alto Stai leggendo un articolo di > Sindacati

il Quaderno l'informazione quotidiana online multimediale: articoli, interviste, video e fotogallery.

L'informazione locale sempre con te

Sostieni il giornalismo! DONA ORA


  Notizie correlate