Inps 01/02/2019   16:24 1531

Quota100. 783 domande già presentate in Campania. 110 a Benevento


La quota più alta di domande giunge dal salernitano, la più bassa da Napoli. 

A seguito della entrata in vigore del Decreto Legge n. 4 del 28/01/2019, l’Inps ha reso disponibile già dal 29 gennaio, il servizio di acquisizione delle domande on-line per la pensione “Quota 100”.

Alle ore 12.00 di oggi 1 febbraio in Campania secondo i dati forniti dall’Istituto Nazionale di Previdenza Sociale: sono state già presentate 783 domande. 19 quelle presentate a Napoli, 315 quelle che giungono da Salerno, 153 quelle che arrivano da Avellino, 186 quelle provenienti da Caserta. Il Sannio si mantiene sulla media: 110 domande presentate.

Cosa prevede la quota 100.

Come stabilito dalla Legge di Stabilità, vi è la possibilità di andare in pensione anticipatamente, rispetto alle norme sinora in vigore, con ‘Quota 100’, cioè sommando 62 anni di età e 38 di contributi. 

Consigli

Quali siano effettivamente i meccanismi, al di là della semplicistica formula età anagrafica più anni di contribuzione deve essere calcolato tenendo conto dei vari limiti imposti dalla legge. Il consiglio è di valutare tutti gli aspetti del proprio percorso lavorativo e previdenziale per effettuare la scelta migliore. In questi giorni sono moltissimi i cittadini che si stanno rivolgendo ai patronati per capire se possono andare in pensione con il nuovo meccanismo. Un fattore da tener presente è che a fronte dell'anticipo pensionistico si riceverà una pensione proporzionalmente ridotta.

^ torna in alto Stai leggendo un articolo di > Lavoro

il Quaderno l'informazione quotidiana online multimediale: articoli, interviste, video e fotogallery.

L'informazione locale sempre con te

Sostieni il giornalismo! DONA ORA