Primarie Pd, Gentiloni: "Mi auguro ci sia più di un milione di votanti"


"Non ci saranno Caporetto, mi auguro che ci siano più di un milione di votanti per confermare che il Pd è la comunità politica più viva d'Italia". Paolo Gentiloni, a Milano per un evento della mozione Zingaretti in vista delle primarie Pd, fissa così l'asticella della partecipazione per la scelta del prossimo segretario dem.

A chi gli chiedeva delle parole che Roberto Giachetti ha pronunciato nel videoforum di Repubblica circa la possibilità di lasciare il Pd qualora la futura linea fosse in contrasto con i suoi valori, Gentiloni si è limitato a dire che "Giachetti è un amico da 30 anni" e "l'importante oggi sono le parole di Prodi che ha invitato ad andare a votare". "Anche io rivendico ovviamente l'esperienza del governo Gentiloni - ha concluso - e penso che troppe cose fatte siano state mandate alle ortiche dal governo attuale".

Video di Andrea Lattanzi

Stai leggendo un articolo di > Cronaca Nazionale

il Quaderno l'informazione quotidiana online multimediale: articoli, interviste, video e fotogallery.

L'informazione locale sempre con te

Sostieni il giornalismo! DONA ORA