Energa Olimpia Volley 16/04/2019   11:33 681

Pallavolo, l’Energa Olimpia Volley vince il derby con la Icaro Accademia


Una vittoria netta per le ragazze di coach Borghesio, partita mai in discussione e 3 a 0 il punteggio finale dei set.

Vittoria facile per le ragazze dell’Energa Olimpia Volley San Salvatore Telesino di coach Borghesio che nel derby vincono e continuano la loro marcia nel campionato femminile di Pallavolo di Serie C – Girone B. Una vittoria importante che non sancisce, ancora, il secondo posto delle telesine che salgono a quota 62 punti (in coabitazione con il Pontecagnano) ed ipoteca la qualificazione ai play off promozione. La regular season , infatti, dovrà ancora vivere altre due gare prima di dichiararsi conclusa.

Formazione tipo per entrambe le compagini. L’Energa parte contratta e questo permette alle beneventane di restare in partita fino al 13 pari. Le telesine, subito dopo, iniziano però a macinare gioco e l’Accademia deve arrendersi sul 25 a 17. Nel secondo set, l’Energa entra in campo determinatissima a chiudere i giochi. A dimostrarlo è anche il parziale: 16 a 8 e set poi chiuso sul 25 a 16. Nel terzo e ultimo set, complice qualche errore ed un po’ di stanchezza, il game si mantiene equilibrato ma la determinazione delle padrone di casa con un gioco fluido, e ben sviluppato dalla Pellegrino, si chiude sul 25 a 18.

“Una partita che sulla carta non si presentava affatto facile – ha commentato mister Nico Borghesio – a dimostrarlo anche la gara d’andata che ci vide vittoriosi ma non in maniera netta. Ci godiamo la vittoria e la Pasqua, continueremo a lavorare con la stessa intensità pensando comunque alle ultime due gare del campionato”.

“Era una partita da non sottovalutare – spiega Marica Armonia – sia perché un derby e sia perché è una squadra cn giocatori di esperienza che ha fatto un buon campionato; per noi era importante mantenere la posizione in classifica in vista play off. Il campionato non è finito e noi siamo cariche e motivate per lavorare bene. Testa sempre al lavoro in settimana,per ora godiamoci la vittoria a tre punti pieni. Complimenti a noi e un applauso per l’Accademia Benevento”.

A parlare anche Federica Nina: “Sono contentissima della prestazione offerta dalla squadra. Venivamo da due partie poco impegnative ma nonostante ciò, avevamo lavorato con impegno. Ora ci aspettano le ultime due gare, non dovremmo abbassare la concentrazione e continuare ad allenarci con la stessa intensità”.


“Il derby ha sempre il suo fascino. Una gara bella, nella quale abbiamo sempre cercato di imporre il nostro gioco con qualità – commenta il presidente Antonio Campanile –. Il campionato è ormai ai titoli di coda ma credo che la classifica, anche solo virtuale, sembra ormai delineata. Come detto in passato, mancano ancora due partire e la ‘matematica’ sarà decisa solo all’ultima giornata. Sia per noi che per la Volare, c’è ancora da giocare e con gli stessi avversari. In questi ultimi due turni giocheremo per fare bottino pieno. Se la classifica ed il campionato all’ultima giornata non vivrà scossoni, ci appresteremo a giocare i play off con tanta determinazione. Credo fermamente che le ragazze, a loro un grande ringraziamento per l’attaccamento dimostrato verso la maglia,meritino il passaggio in B2”.
 

^ torna in alto Stai leggendo un articolo di > Pallavolo

il Quaderno l'informazione quotidiana online multimediale: articoli, interviste, video e fotogallery.

L'informazione locale sempre con te

Sostieni il giornalismo! DONA ORA