Maltempo 23/02/2019   13:22 2210

Maltempo, alberi caduti e Vigili del Fuoco al lavoro. Scuole chiuse? Mastella: "Ho fatto bene"


Tanti gli interventi dei Vigili del Fuoco. 

Sono ore di intenso lavoro, queste, per i Vigili del Fuoco sia del Comando Provinciale di Benevento che dei distaccamenti del territorio sannita. Tante, le chiamate al centralino dei caschi rossi per problemi inerenti alle fortissime raffiche di vento che dalla serata di ieri sferzano il Sannio.

Diverse le zone nelle quali i Vigili del Fuoco sono dovuti intervenire soprattutto per il distacco di rami, la caduta di alberi o di tralicci. La neve, si è vista anche nel capoluogo e nel Fortore mentre in altri luoghi i fiocchi sono stati trasportati dal vento.

Problemi anche in città da Viale Principe di Napoli a Viale Mellusi al Rione Pacevecchia, interventi anche in Valle Telesina tra Faicchio e San Lorenzello ed in Valle Caudina.

Polemiche, sulla chiusura delle scuole ordinata dal sindaco Clemente Mastella che sui social ha poi rivendicato la bontà dell’azione: “Quanta sciocca ed insipida ironia da parte di quelli che, per professione, mi attaccano, con arroganza idiota e prevenuta, per ogni atto amministrativo che faccio. Ieri mi hanno colpito perché ho chiuso le scuole. Che tristezza. Vergognatevi. Ho fatto benissimo a farlo tanto più che al vento si è aggiunta la neve. Dico a tutti: diffidate di queste persone cattive e domani siate vigili quando uscite di casa perché il meteo prolunga le sue ombre fino a domani notte”. 

^ torna in alto Stai leggendo un articolo di > Attualità