Alunni San Martino Sannita 10/06/2019   12:49 426

La scuola “Rodari” di S.Martino Sannita chiude l'anno scolastico


La scuola “Rodari” di S.Martino Sannita chiude l'anno scolastico all'insegna dei valori di cittadinanza attiva.

È tempo di salutare l'anno scolastico anche per gli alunni dell'istituto “Rodari” di S.Martino Sannita (plesso del Comprensivo G. Siani) e lo hanno fatto con uno spettacolo di fine anno per nulla banale. Nel pomeriggio del 6 giugno, tutti gli alunni si sono esibiti per le proprie famiglie, presso la sala polivalente del paese (sita in frazione S. Giacomo).

La manifestazione è stata articolata in due momenti: il primo dedicato ai bimbi della scuola dell'infanzia che hanno presentato uno spettacolo dal titolo "Il cibo: tanti colori, tanti sapori"; subito dopo, le classi della primaria hanno portato in scena il teatro dei burattini presentando la storia di Tantetinte.

Il racconto narrativo rientrava nel progetto educativo extracurricolare adottato dalle insegnanti durante l'anno scolastico con l'obiettivo di avvicinare i giovani alunni alla creatività e all'arte del teatro.

Il copione presentato è stato rielaborato dalle maestre e dagli alunni. Lo show è stato impreziosito dalle marionette e dai costumi realizzati a mano, utilizzando materiali di uso quotidiano, tempere e tanta fantasia.

Tanti sono stati i temi trattati dai due spettacoli: la sana alimentazione, il viaggio, la scoperta, l'interculturalitá, l'amicizia, l'accoglienza e la saggezza dei nonni, figure importanti per la vita di ogni bambino.

Inoltre, è stato ricordato agli adulti l'importanza del mare, del rispetto che bisogna avere nei suoi confronti perché esso è alla base della nostra storia.

I ragazzi hanno partecipato con entusiasmo e spirito di gruppo, dimostrando che una scuola non è altro che una piccola società nella quale ci si aiuta reciprocamente al fine di portare a termine ogni lavoro nel migliore dei modi.

Se i ragazzi sono stati bravi il merito va alle insegnanti (Milena Guglielmucci, Rosa Lo Gatto, Ida Calicchio, Mariaelisabetta Cardillo, Michelina Vario, Gerardina Rosa, Maria Giuseppa Vallarelli, De Rosa Cesarina, Errico Maria Grazia) le quali hanno dimostrato quanto sia importante mettere passione e amore nel proprio lavoro e soprattutto quanto sia indispensabile fare squadra.

Presenti alla manifestazione i rappresentanti della giunta comunale, il sindaco Angelo Ciampi e la Dirigente Anna Bosco la quale ha ringraziato tutto il personale del plesso e l'amministrazione che con il suo lavoro ha reso possibile una sinergica integrazione tra contesto scolastico e tessuto sociale.

Anche il sindaco ha salutato e ringraziato le maestre, i bambini e le famiglie alle quali ha permesso di visitare la nuova struttura scolastica che sarà disponibile già per il prossimo settembre.

^ torna in alto Stai leggendo un articolo di > Scuola

il Quaderno l'informazione quotidiana online multimediale: articoli, interviste, video e fotogallery.

L'informazione locale sempre con te

Sostieni il giornalismo! DONA ORA


  Notizie correlate