Giannone, incontro Riccio 15/03/2019   16:47 695

Incontro al Giannone su "Professionisti della cultura e della comunicazione digitale"


Riccio ha presentato le principali tematiche e problematiche dell'ufficio stampa di eventi culturali.

Si è svolto ieri il quarto incontro del percorso di Alternanza Scuola - Lavoro "Professionisti della cultura e della comunicazione digitale", organizzato dal Liceo Classico "Pietro Giannone" di Benevento e dal Dipartimento di Studi Politici e Sociali dell'Università di Salerno. L'incontro è stato dedicato all'ufficio stampa di eventi e imprese culturali: la lezione, tenuta dall'esperto esterno Mario Tirino, assegnista di ricerca dell'Ateneo salernitana e studioso di comunicazione culturale, è stata arricchita da un talk del giornalista e scrittore Ignazio Riccio (collaboratore dei quotidiani «Il Mattino» e «Il Giornale» e addetto stampa di Klanmovie Production).

Riccio ha presentato le principali tematiche e problematiche dell'ufficio stampa di eventi culturali, In particolare, il giornalista ha sottolineato tre aspetti centrali di questa attività: la rilevanza delle relazioni dirette e umane con i colleghi giornalisti, per assicurare la diffusione dei comunicati nel più ampio raggio possibile di testate in un clima di fiducia e affidabilità reciproca; la capacità di veicolare i comunicati stampa, costruendo la forza e la particolarità della notizia, tale da attirare l'attenzione dei giornalisti destinatari; l'urgenza di strutturare una strategia integrata, in cui l'ufficio stampa è parte di un vasto insieme di funzioni di marketing e comunicazione, sia privata sia istituzionale.

"La presenza di un professionista con un'esperienza ultradecennale, come Ignazio Riccio, ha consentito agli studenti di poter porre domande e acquisire consapevolezza della complessità dei fenomeni di comunicazione culturale e istituzionale", ha dichiarato Mario Tirino. "E' stata un'esperienza entusiasmante. Sono stato contento della partecipazione dei ragazzi, che hanno dimostrato molto interesse per un argomento non semplice come la comunicazione culturale. Sono i passi decisivi per una scuola moderna che voglia formare giovani consapevoli della società digitale contemporanea", ha sostenuto Ignazio Riccio.

Il corso - di cui è referente scientifico il prof. Alfonso Amendola - gode del supporto istituzionale del prof. Luigi Mottola, dirigente scolastico del "Giannone" e Gennaro Iorio, direttore del Dipartimento di Studi Politici e Sociali dell'Università di Salerno, e della prof.ssa Anna Aversano, tutor interno del percorso, e del prof. Nicola Sguera, per la comunicazione esterna.

^ torna in alto Stai leggendo un articolo di > Scuola

il Quaderno l'informazione quotidiana online multimediale: articoli, interviste, video e fotogallery.

L'informazione locale sempre con te

Sostieni il giornalismo! DONA ORA