31/12/2014   10:58 12419

Giallo a S.Salvatore Telesino. 38enne sparito, si cerca ovunque. Trovata cartella esattoriale dalla moglie


NOTIZIA IN AGGIORNAMENTO - Un 38enne di S.Salvatore Telesino, Raffaele Pacelli, è sparito da circa 24 ore senza dare alcuna notizia.
Due unità cinofile dei Vigili del fuoco della Regione Campania, il soccorso alpino, un elicottero, volontari protezione civile, decine di cittadini ed amici tutti partecipano senza sosta alle ricerche. Numerose ma infondate le segnalazioni giunte al numero messo a disposizione dalla famiglia per le ricerche. La casa comunale è una vera e propria centrale di coordinamento. Intanto sul fronte delle motivazioni che avrebbero spinto il 38enne, Raffaele Pacelli, a sparire la pista più accreditata è dovuta all’arrivo di una cartella esattoriale di Equitalia di circa tremila euro. La disponibilità della popolazione è massima proprio per la stima che la comunità nutriva nei confronti del giovane barbiere sansalvatorese. Battuta tutta la zona di Monte Pugliano fino al Casino Montefusco, i Puri. Presenza costante del consigliere d’opposizione Leucio La Fazia, zio del giovane scomparso, e del sindaco Fabio Romano e di tutta l’amministrazione. Proprio in questi momenti è in corso una nuova riunione organizzativa. Il gesto al momento rimane ancora avvolto dal mistero visto che la moglie Anna ha dichiarato di aver visto la cartella esattoriale solo dopo essere entrata all’interno del luogo di lavoro del marito.
Confermato intanto che l'ultima cella che ha captato segnale onde radio del cellulare è quella nei pressi dello store 'Cisalfa' tra Solopaca e Castelvenere. La sua ampiezza di raggio non può essere ancora attendibile visto che è ancora al vaglio investigativo così come sono al vaglio anche numerose immagini delle telecamere di sorveglianza



L'ULTIMO AVVISTAMENTO IL 30 DICEMBRE
Apprensione, paura, ma non sconforto, sono questi i sentimenti che attanagliano i sansalvatoresi in queste ultime ore del 2014. Ricerche incessanti fino alle tre di stanotte non hanno ancora prodotto i frutti sperati, e del trentottenne del luogo ancora nessuna traccia. L’ultimo avvistamento ieri mattina intorno alle 12.30 nei pressi dell’Abbazia Benedettina –Via Pugliano- che segna l’ingresso al centro abitato Telesino. Mobilitati amici, amministrazione comunale che ha aperto presso la casa comunale un vero e proprio centro operativo. A battere la zona già dalle prime luci dell’alba i nuclei di protezione civile di San Salvatore Telesino, Telese Terme, Castelvenere, gli amici ed in pratica tutta la popolazione. Le ricerche, nelle ultime ore, si sono intensificate proprio in zona Pugliano. Allertato anche il Prefetto di Benevento S.E. Paola Galeone che ha affidato a Floriana Maturi il coordinamento delle ricerche e l’ok per l’arrivo anche delle unità cinofile di appoggio per il proseguo delle indagini. A complicare le cose il freddo pungente e le abbondanti nevicate. Il Sindaco Fabio Romano: “ tutto il paese si è mobilitato in ogni modo possibile, come amministrazione siamo in prima linea”. Nel centro intanto si rincorrono le voci ma pare ormai certo che l’uomo prima di sparire abbia inviato un sms di scuse alla moglie. Nel frattempo ha anche ripreso a nevicare.

IL VOLANTINO DEGLI AMICI
Gli amici del 38enne scomparso hanno diramato un volantino con ulteriori info al riguardo: "Raffaele Pacelli è alto 1,75 cm ed ha 38 anni. Al momento della scomparsa indossava un giubbino corto modello "bomber", un paio di jeans colore chiaro, uno zuccotto di lana ed uno sciarpone grigio. In spalla aveva uno zainetto marca "Invicta" di colore blu, nero e giallo. L'ultima volta è stato visto in contrada Pugliano (zona Riconca-Vigne Vecchie) a S.Salvatore Telesino. Chiunque lo avesse visto contatti subito il numero 3281353258 per tranquillizzare i familiari e gli amici che lo stanno cercando".
Michele Palmieri

^ torna in alto Stai leggendo un articolo di > Cronaca