Crisi di Governo. Il presidente del Consiglio a Salvini: "Non spetta a te decidere i tempi della crisi"


"Non spetta evidentemente al ministro dell'Interno convocare le camere, non spetta a lui decidere i tempi della crisi politica nella quale intervengono ben altri attori istituzionali". Lo dice il presidente del consiglio Giuseppe Conte. "A lui spetterà invece spiegare al paese e giustificare agli elettori che hanno creduto nella prospettiva del cambiamento le ragioni che lo hanno indotto a interrompere bruscamente l'azione di governo". Così il premier Giuseppe Conte da Palazzo Chigi.

Stai leggendo un articolo di > Cronaca Nazionale

il Quaderno l'informazione quotidiana online multimediale: articoli, interviste, video e fotogallery.

L'informazione locale sempre con te

Sostieni il giornalismo! DONA ORA