Parlamento Europeo 21/10/2022   23:42 4778

Crisi energetica. Passa la linea Draghi: accordo Ue per contenere i prezzi del gas


Tetto al prezzo del gas: accordo Ue su una road map. Aiuti da 40 miliardi a famiglie e imprese.

Accordo UE per contenere i prezzi del gas: acquisti congiunti a livello europeo a partire da soglia minima obbligatoria del 15%. La presidente della Commissione von der Leyen: "Ottima road map". Per il presidente francese Macron: "Misure attuabili da fine ottobre".

Alla fine passa l'idea proposta dall'Italia e fortemente voluta dal presidente del Consiglio Mario Draghi. Restano però le divisioni sul "price cap". Berlino e l'Aja sostengono che questo "farebbe scappare i fornitori".

 

Il gas russo-turco prende forma solida: Erdoğan ha detto "Sì" alla proposta di Putin

L'ostruzionismo e la compattezza europea stanno spingendo però la Russia a cercare nuovi sbocchi per la vendita del gas. L'idea di Putin di costruire nuovi gasdotti e di creare un hub del gas in Turchia ha convinto Erdoğan: "Lo faremo il prima possibile", ha detto il presidente turco. Come la prenderà l'Europa? Acquisterà il gas dal "TurkStream"?

Ma per costruire gasdotti occorreranno anni. Per ora quindi, nessuna possibilità immediata per la Russia di trovare clienti alternativi all'Europa.

Ok al rigassificatore a Piombino

In Italia, intanto si è concluso l'iter che porterà alla realizzazione della piattaforma offshore di rigassificazione, al largo di Piombino, pur tra le polemiche e l'opposizione di cittadini e sindaco che annuncia il ricorso al TAR. Una nave rigassificatrice sarà ormeggiata al largo della cittadina livornese, consentendo di lavorare circa 5miliardi di metri cubi di gas all'anno. Un ulteriore tassello, questo, per affrancare definitivamente l'Italia dall'importazione di gas russo, pari a 29miliardi di metri cubi l'anno.

^ torna in alto Stai leggendo un articolo di > Istituzioni