Zacaria Spina, presidente Comunità Montana del Fortore 11/04/2019   9:38 655

Conferenza Permanente Regione - Autonomie Locali della Campania, Spina: "E' necessario integrare la somma stanziata"


Il commento del presidente della Comunità Montana del Fortore Zaccaria Spina al termine della Conferenza Permanente Regione – Autonomie Locali della Campania.

Il presidente della Comunità Montana del Fortore, Zaccaria Spina, ha preso parte ieri alla Conferenza Permanente Regione – Autonomie Locali della Campania per esprimere il parere sul Piano di riparto per l'anno 2019 ai fini dell'attribuzione alle Comunità Montane della Campania delle risorse di cui al Bilancio di previsione finanziario della Regione Campania 2019/2021. 

"Abbiamo espresso un giudizio positivo sulla concertazione attivata con la Regione tramite la riunione della Conferenza Permanente - ha dichiarato Spina a margine della Conferenza - Prendiamo atto del riparto dei fondi, ma ribadiamo l'assoluta necessità di integrare la somma attualmente stanziata". 

Richiamandosi al verbale prodotto in sede di Consiglio regionale Uncem in riferimento al Fondo di gestione delle Comunità Montane e del personale interno, Spina spiega che "è quantificato in oltre 14,41 milioni di euro il fabbisogno delle venti Comunità Montane della Campania per la sola copertura nell'anno 2019 delle spese “incomprimibili” (ossia: spese di personale, spese per ammortamento mutui non coperti da contribuzione statale/regionale e spese di funzionamento delle sedi istituzionali).

La somma - continua Spina - stanziata in Bilancio regionale non copre tali spese, servirebbe uno stanziamento ulteriore di oltre 2,4 milioni di euro. Per la Comunità Montana del Fortore, ad esempio le spese “incomprimibili” sono quantificate in circa 680mila euro e lo stanziamento in Bilancio regionale è di circa 574mila euro".

^ torna in alto Stai leggendo un articolo di > Dai Comuni

il Quaderno l'informazione quotidiana online multimediale: articoli, interviste, video e fotogallery.

L'informazione locale sempre con te

Sostieni il giornalismo! DONA ORA