Bitcoin 28/07/2019   10:15 1451

Come comprare il tuo primo bitcoin?


Il bitcoin è uno degli strumenti finanziari più discussi e chiacchierati degli ultimi anni e, probabilmente, anche tu ti sarai domandato almeno una volta come si compra il bitcoin. Ebbene, nessuna paura: ti guideremo passo dopo passo verso l’operazione di acquisto del tuo primo bitcoin. 

Sebbene ci siano molti metodi e diversi siti web che potresti usare per poter compiere questa operazione, il nostro intento è quello di condurti verso il processo più sicuro e efficace.

Chiarito ciò, sappi che ci vogliono solo 5 cose prima di acquistare bitcoin:
indirizzo Bitcoin: è una stringa di numeri, unica e non condivisa, che ti permette di ricevere bitcoin. Agisce, insomma, come il codice IBAN che identifica un conto corrente bancario. Questo indirizzo è anche conosciuto 'chiave pubblica';
wallet Bitcoin: è un portafoglio digitale utile per conservare il tuo bitcoin, che agisce come un conto bancario;
exchange Bitcoin: è un sito web che converte il contante della tua valuta di riferimento (euro) in bitcoin (agisce insomma come una sorta di cambiovaluta);
metodo di pagamento: generalmente, una carta di debito o di credito che ti permetta di acquistare bitcoin;
documentazione di identità: è necessario avere a portata di mano il passaporto o la carta di identità per poter completare l’operazione di riconoscimento presso l’exhcange.

Ora che hai in mente quanto sopra, devi individuare un exchange affidabile, come Coinbase, e procedere con l’operazione di creazione di un account. Compila il breve modulo che trovi sulla pagina principale del sito e clicca su "Iscriviti".

Quindi, una volta che hai completato la procedura di iscrizione, vai alla tua casella di posta in arrivo e clicca sul link di verifica. Potrebbe volerci qualche minuto affinché arrivi: controlla in ogni caso la cartella dello spam per assicurarti che non sia finita lì.

Cliccato sul link, potrai procedere al completamento del tuo account. Di norma l’exchange ti chiederà di proteggere il tuo account collegando il tuo cellulare per dar seguito ad una autenticazione a 2 fattori (nessuno può accedere al tuo account senza conoscere la tua password e avere in mano il tuo telefono).
Infine, procedi con la verifica della tua identità. Seleziona un tipo di documento di identità, scansionalo e invialo all’exchange. Alcuni operatori chiederanno anche una verifica di identità mediante webcam.
Sei quasi in conclusione del tuo processo. Devi infatti aggiungere un metodo di pagamento, come una carta di debito o di credito, che ti consentirà di acquistare bitcoin istantaneamente.

Tutto qui? Assolutamente si. Se hai compiuto le operazioni di cui sopra in maniera corretta, non devi far altro che accedere al tuo exchange e procedere con la transazione criptovalutaria indicando qualche valuta digitale vuoi comprare, quanta ne vuoi comprare, e con che strumento. L’exchange effettuerà automaticamente la conversione e ti mostrerà quanti euro devi versare.

Conferma infine l’operazione e dai uno sguardo al tuo wallet: i bitcoin che hai comprato dovrebbero trovarsi lì! Se così non fosse, attendi qualche minuto: spesso le transazioni non si chiudono in tempo reale, ma hanno bisogno di qualche tempo per completarsi.

^ torna in alto Stai leggendo un articolo di > Guide al Risparmio

il Quaderno l'informazione quotidiana online multimediale: articoli, interviste, video e fotogallery.

L'informazione locale sempre con te

Sostieni il giornalismo! DONA ORA