Treno regionale 08/09/2022   12:45 3189

Bonus Trasporti: chi ne ha diritto e come richiederlo


Introdotto dal Governo Draghi, il Bonus Trasporti è un’agevolazione per acquistare un abbonamento annuale o mensile al trasporto pubblico.

L’iniziativa, realizzata di concerto con Ministero delle infrastrutture e della mobilità sostenibili, rappresenta inoltre un incentivo alla promozione della mobilità sostenibile e un aiuto concreto per lavoratori e studenti. E' una misura introdotta dal Governo come sostegno al reddito e per il contrasto ad un potenziale impoverimento, istituita con il Decreto Aiuti e convertita con modificazioni in Legge n. 91 del 15 luglio 2022.

Caratteristiche del Bonus Trasporti

E' riconosciuto alle persone con un reddito complessivo non superiore a 35.000 euro, che è un contributo fino a 60 euro per acquistare abbonamenti, mensili o annuali, a bus, metro e treni, che per richiederlo è necessario accedere al sito dedicato con SPID o Carta d’Identità Elettronica (CIE), che l’acquisto avviene in biglietteria.

  • Il contributo può essere richiesto da persone fisiche con un reddito entro i 35mila euro
  • Bonus fino a 60 euro per l'acquisto di abbonamenti mensili, validi per più mesi, o annuali
  • Il Bonus deve essere utilizzato, acquistando un abbonamento, entro il mese solare di emissione. L'abbonamento può iniziare la sua validità anche in un periodo successivo

Link di approfondimento www.bonustrasporti.lavoro.gov.it

^ torna in alto Stai leggendo un articolo di > Traffico & Trasporti