Trasporti pubblici 02/02/2018   12:27 1035

Benevento. Vicenda Trotta, attivate le procedure per adottare i poteri sostitutivi


Sarà il Comune a pagare i dipendenti qualora l’azienda non dovesse provvedere entro 15 giorni.

Il vicesindaco Luigi Ambrosone e l’assessore alla Mobilità e Trasporti, Felicita Delcogliano, rendono noto che, a seguito dell’incontro avuto con il sindaco Mastella in relazione alla vicenda della mancata retribuzione dei dipendenti della Trotta Bus Services Spa e così come già verbalizzato al tavolo convocato in Prefettura per la risoluzione della vicenda, sono state attivate le procedure ai sensi dell’art. 30, comma 6, del D. Lgs. n. 50/2016 attraverso cui il Comune di Benevento adotterà i poteri sostitutivi per il pagamento delle retribuzioni arretrate e scadute spettanti ai dipendenti della Trotta Bus Services Spa qualora quest’ultima non dovesse provvedere nel termine di 15 giorni.

Stai leggendo un articolo di»Comune di Benevento