Bra.Ti Formazione SG Volley 06/11/2018   10:28 352

Trasferta amara a Pomigliano D'Arco per Bra.ti Formazione SG Volley


Seconda sconfitta stagionale per le diavole rosse sangiorgesi, che al Palasport di Pomigliano D’Arco rimediano la seconda delusione.

E’ stata una gara deludente quella offerta sabato scorso dalle ragazze della Bra.Ti Formazione SG Volley contro la locale formazione del Volleyball70. Una partita che, ad eccezione del primo set, giocato punto a punto, dopo un brillante avvio di marca biancorossa, ha visto sempre le padrone di casa condurre la contesa per tutto il resto del match e dove a fare la differenza è stata la maggiore concentrazione delle napoletane e soprattutto il gran numero di errori commesso dalle atlete del duo Poccetti-Pericolo. Solo a sprazzi le diavole rosse sono riuscite ad impensierire un avversario apparso più tonico e più consapevole del proprio valore e che ha trovato in Fusco e Guadagnino due elementi che nel momento di difficoltà hanno saputo caricarsi la squadra sulle spalle e condurla alla vittoria. Troppi gli errori tra le fila sannite che nei momenti cruciali della gara hanno vanificato quanto di buono fatto con falli ingenui che alla fine sono risultati determinanti per il risultato finale.

“Non bisogna fare drammi ma comunque dobbiamo essere consapevoli dell’opaca prestazione offerta – ha dichiarato il Presidente Camerlengo a fine gara. Il calendario in questo inizio di campionato non è stato certamente favorevole, sapevamo di affrontare due formazioni che hanno obiettivi diversi dai nostri, due squadre costruite per puntare almeno ai play off, ma questo non giustifica una prestazione come quella contro il VB 70. Meriti agli avversari sicuramente, ma anche tanti rimpianti per i molti errori commessi. Troppi, soprattutto in battuta. Vuol dire che lavoreremo ancora di più in palestra. Queste due gare non cambiano di una virgola il mio pensiero di inizio anno. Abbiamo una buona squadra e uno staff tecnico che saprà trovare le giuste soluzione. Credo nel valore e nelle potenzialità di questo gruppo. Ora voltiamo pagina e pensiamo già alla gara di domenica prossima quando al Palasport di San Giorgio del Sannio verrà a farci visita il Saviano, una diretta concorrente per la salvezza. Fare risultato sarebbe importante. Mi aspetto il pubblico delle grandi occasioni”.

^ torna in alto Stai leggendo un articolo di»Pallavolo