Ricci, Puel, Accrocca 26/09/2018   15:12 912

Restituzione dei reperti della Cattedrale. Incontro tra Ricci, Puel e Accrocca


Nel corso dell’ìncontro è stato affrontato il tema della restituzione dei frammenti della Cattedrale di Benevento al Museo Diocesano.

Il presidente della Provincia di Benevento Claudio Ricci ha ricevuto stamani l’Arcivescovo metropolita mons. Felice Accrocca ed il Comandante provinciale dell’Arma dei Carabinieri Col. Alessandro Puel.

Nel corso dell’ìncontro è stato affrontato il tema della restituzione dei frammenti della Cattedrale di Benevento al Museo Diocesano: si tratta di opere marmoree che, scampate alle distruzioni causate dai numerosi bombardamenti aerei alleati del 1943 sul capoluogo, sono da circa settanta anni custodite presso il Museo del Sannio, Istituto di proprietà della Provincia.

Da alcuni mesi, come si ricorderà, è in corso un lavoro da parte delle Istituzioni per il trasferimento al Museo diocesano delle testimonianze attualmente conservate in “deposito provvisorio” presso il Museo del Sannio di piazza Matteotti: della questione è stata ovviamente interessata anche la Soprintendenza Archeologica di Caserta anche nel corso di numerosi incontri con lo stesso Soprintendente Buonomo.

Anche i Vescovi della Campania si occuparono di tale questione lo scorso 16 aprile allorché, su impulso dell’Arcivescovo mons. Accrocca, visitarono la sede della Provincia alla Rocca dei Rettori, nell’ambito della prima riunione svoltasi a Benevento della Conferenza Episcopale della Campania.

Intensa è stata anche la interlocuzione del Presidente Ricci con il Comandante Puel per le specifiche competenze dell’Arma in materia di tutela del patrimonio culturale.

Nel corso della riunione odierna, Presidente, Arcivescovo e Comandante provinciale dei Carabinieri hanno, tra l’altro, affrontato il tema del trasporto dei manufatti marmorei, operazione ovviamente delicata sebbene la distanza tra Museo del Sannio ed il Museo Diocesano sia di poche centinaia di metri: su tale specifica questione è stato sentito il responsabile del Patrimonio dell’Ente ing. Michelantonio Panarese.

Sono stati infine definiti in linea di massima i tempi di consegna, che comunque cadranno nei prossimi giorni con la ricorrenza del 75° anniversario delle incursioni aree sulla Città Medaglia d’Oro al Valor Civile.

^ torna in alto Stai leggendo un articolo di»Beni Culturali