Mongolfiera sulla Reggia di Caserta 14/06/2018   16:25 3004

Raduno Internazionale delle Mongolfiere, firmato il patto territoriale tra la Reggia e il Comune di Fragneto Monforte


Si è svolto ieri alla Reggia l’incontro tra il Direttore Mauro Felicori e i rappresentanti del Comune di Fragneto Monforte, per la firma del patto territoriale con il quale la Reggia si impegna a promuovere la conoscenza del Comune beneventano.

Con la sigla del patto territoriale la Reggia sosterrà lo sviluppo in chiave turistica del Comune di Fragneto, affiancandolo nella promozione di eventi e manifestazioni o ospitandoli negli spazi del Complesso vanvitelliano, come già avvenuto con altre località dell’entroterra campano, hanno sottoscritto con la Direzione del Monumento un accordo in tal senso.

La 32esima edizione del Raduno Internazionale delle Mongolfiere – che si terrà il 13 e 14 ottobre – sarà presentata il 30 settembre alla Reggia e in quell’occasione sarà comunicato il programma della manifestazione. E’ inoltre prevista una rievocazione storica con la rappresentazione del primo volo in mongolfiera.

Soddisfatto il Sindaco di Fragneto Monforte Raffaele Caputo: “Il Raduno Internazionale delle Mongolfiere – spiega il primo cittadino - è una manifestazione che porta alla ribalta il Comune nel panorama europeo e per questo ringrazio il direttore Felicori per aver condiviso e sostenuto il nostro progetto. Nel nostro piccolo, cerchiamo di fare rete ed interagire con gli Enti e le Istituzioni per valorizzare le aree interne, così ricche di eventi ma poco conosciute. Il Raduno di Mongolfiere è un evento internazionale che si terrà a Fragneto Monforte il 13 ed il 14 ottobre 2018 e il cui programma sarà presentato il 30 settembre proprio presso la Reggia di Caserta. Per l’occasione faremo un volo inaugurale con la rievocazione storica del primo volo in mongolfiera. È questo un esempio concreto e fattivo di rete promozionale. Ringrazio il Direttore Felicori per l’ottimo lavoro e per la positiva azione di messa in rete dei territori attraverso la Reggia di Caserta che, quotidianamente, svolge”.

Presente all’incontro anche l’Assessore di Fragneto Monforte, Massimo Di Tocco. “La formalizzazione della collaborazione tra la Reggia di Caserta e il Comune di Fragneto Monforte, dopo l'esperimento dello scorso anno, rappresenta un importate passo in avanti - spiega Di Tocco - perché questo atto ci permetterà di mettere in campo altri progetti e raggiungere nuovi obiettivi. Alla sottoscrizione dell’accordo, era presente anche una delegazione di artisti lituani, che ha già rappresentato ai presenti e richiesto una collaborazione per nuove iniziatiative culturali ed artistiche tra le parti per poteziare le azioni di interazionalizzazione atte a far conoscere le bellezze ed i sapori campani e le emergenze dei paesi baltici. Fare sinegia e rete è il nostro scopo. Il Direttore Felicori ha dichiarato che parteciperà al Raduno di Mongolfiere. E noi lo aspettiamo. Ci vediamo ad ottobre”.

^ torna in alto Stai leggendo un articolo di»Turismo