Rocca dei Rettori 03/10/2018   16:39 784

Pagamento stipendi Forestali. Anticipazione di cassa della Provincia di Benevento


La cifra anticipata dalla Rocca dei Rettori è pari a oltre 650mila euro.

Questa mattina, il presidente della Provincia di Benevento ha deliberato per una anticipazione di cassa sul Bilancio della Provincia al fine di pagare tre mesi di spettanze arretrate agli operai del comparto della forestazione.

Si tratta dell’ennesima anticipazione, pari ad oltre 650mila Euro, effettuata dalla Rocca dei Rettori, che tuttavia attende ancora il rimborso dalla Regione Campania delle ingenti somme fin qui investite solo a tale scopo.

“Il provvedimento odierno a favore dei forestali” – ha dichiarato Ricci – “è stato reso possibile grazie al fatto che il Consiglio Provinciale ha approvato nei giorni scorsi il Bilancio dopo il favorevole parere dell’Assemblea dei Sindaci. Onoriamo in tal modo uno degli impegni assunti nei giorni scorsi al tavolo della Delegazione trattante della Provincia in materia di forestazione, presieduta dal Segretario Generale Franco Nardone, e con la partecipazione di una rappresentanza dei lavoratori e dei Sindacalisti Cgil, Cisl e Uil del comparto. Era nostro dovere provvedere, come peraltro richiesto civilmente e piena ragione dai lavoratori, al pagamento delle spettanze a chi, con impegno e dedizione, ha svolto i propri compiti presso i cantieri di forestazione aperti su tutto il territorio di competenza; ma va anche detto che occorre finalmente mettere ordine da parte della Regione al meccanismo che si rivela sempre più inceppato dell’accredito delle risorse finanziarie al settore tutto. Non è possibile continuare con queste anticipazioni di cassa da parte della Provincia che vengono restituite dopo mesi e mesi. Nel mentre ringrazio ancora una volta i lavoratori forestali per il loro senso di responsabilità, auspico che la Regione voglia intervenire concretamente in questa battaglia di giustizia ed equità”.

^ torna in alto Stai leggendo un articolo di»Provincia di Benevento