Miwa Energia Under 18 (2018) 31/10/2018   16:58 554

Miwa, esordio con vittoria per la squadra Under 18


Miwa Energia – Amici del Basket 55-48. Coach Fabiano Romano: "Strada giusta ma ancora lunga".

Esordio positivo per l’under 18 della Miwa Energia Cestistica Benevento. Nella giornata di lunedì i ragazzi allenati da coach Fabiano Romano hanno sconfitto presso la tensostruttura Travaglione i pari età del team “Amici del Basket” con il punteggio di 55-48 al termine di un incontro equilibrato e combattuto. I ragazzi di Romano hanno preso il largo solo nell’ultimo quarto facendo valere il fisico e portando a casa i primi punti del loro torneo. Soddisfatto il commento del coach che ha però subito rivolto l’attenzione alla trasferta di Marcianise in calendario martedì 6 novembre appuntando tante cose da migliorare.

“Essendo il debutto assoluto si trattava di una vera e propria incognita per noi, ma i ragazzi hanno risposto bene sia dal punto di vista fisico che comportamentale - ha esordito Romano -. L’atteggiamento è stato giusto fin dalle prime battute soprattutto in fase difensiva. Già ad inizio preparazione avevamo puntato molto su questo aspetto inziando a lavorare sui vari meccanismi. Tanto c’è ancora da fare, ma come prima uscita diciamo che posso ritenermi soddisfatto”.

In attacco il fisico potrebbe giocare un ruolo importante nel prosieguo del campionato: “Sì, abbiamo una squadra ben strutturata ma non siamo costanti nel far valere i centimetri. Se riusciremo a limare questo particolare potremo sicuramente mettere a referto qualche punto in più. La gara contro gli Amici del Basket è stata molto equilibrata, un test probante che ha rappresentato un vero battesimo per noi. Ma contro Marcianise in trasferta saremo attesi da un vero e proprio banco di prova. Le nostre attenzioni sono già a quella sfida”

Tabellino

Miwa Energia – Amici del Basket 55-48

Miwa Energia: Zeoli 1, Salerno 13, Morante 13, Turilli 4, Garofalo 17, Sorda 2, Vaccaro 5, Manocchio, Varricchio, Barbaro, D’Amato. Coach: Fabiano Romano

^ torna in alto Stai leggendo un articolo di»Basket