Istituto Guacci 12/12/2018   10:6 408

Misure di prevenzione incendi nelle scuole. Ecco quali strutture provinciali finanziate


In sostanza la Regione ha approvato tutti i provvedimenti proposti dalla Provincia di Benevento.

E’ pari a 1.050.000 Euro il contributo straordinario concesso dalla Regione Campania alla Provincia di Benevento per interventi di prevenzione incendi in 15 Istituti della Scuola Superiore. La comunicazione è giunta dal presidente della Provincia di Benevento Antonio Di Maria che, nei giorni scorsi, aveva approvato altrettante deliberazioni contenenti progetti per adeguamento alle misure di sicurezza e per la messa a norma antincendio di edifici della Scuola Secondaria Superiore a seguito di un Bando della Regione Campania per l’accesso a fondi straordinari per la sicurezza nelle Scuole.

In sostanza la Regione ha approvato tutti i provvedimenti proposti dalla Provincia di Benevento, su progetto del competente Servizio di edilizia scolastica.
Con i finanziamenti concessi la Provincia provvederà a completare le misure di prevenzione incendi e a migliorare ed implementare quelle già esistenti presso gli edifici scolastici di propria competenza.

Questi gli edifici interessati dai progetti:

-“Istituto Galilei – Vetrone” di piazza Risorgimento di Benevento;

-“Istituto Galilei – Vetrone” di ctr. Piano Cappelle di Benevento;

-“Liceo Virgilio” di San Giorgio del Sannio;

-“Istituto Rampone” di Benevento;

-“Convitto Nazionale Giannone” di Benevento;

-“Istituto “Aldo Moro” di Montesarchio;

-“Liceo Economico Sociale di Solopaca – Istituto Telesi@ di Telese Terme”;

-“Liceo Lombardi” di Airola;

-Istituto Superiore di Airola;

-“Istituto Guacci” di Benevento;

-“Istituto Le Streghe – Marco Polo” di Benevento;

-“Istituto Rampone - Palmieri” di Benevento;

-“Istituto Alberti” di Benevento;

-“Liceo Livatino” di Circello

-“Alberghiero” di Colle Sannita.

^ torna in alto Stai leggendo un articolo di»Provincia di Benevento