Leonardo e Warhol all'asta a New York


È considerato l’ultimo quadro di Leonardo da Vinci ancora in mano a un privato, il Salvador Mundi che una nota casa d’arte metterà all’asta a New York nel prossimo mese di novembre.

L’opera viene dalla collezione di un magnate russo, ed è stimata su una base di 100 milioni di dollari. “Ci sono solo 15 o 16 dipinti di Leonardo che siano sopravvissuti. E tra questi alcuni non sono stati completati. Per questo la scoperta di un’opera completamente finita di Leonardo da Vinci costituisce il più raro evento nel mondo dell’arte. Si tratta di un grande lavoro di Leonardo, qualcosa di irraggiungibile, e che è stata tale per più di un secolo.È qualcosa che accade non una volta nella vita, ma una volta in diverse vite”, spiega un consulente della casa d’aste. Insieme al Salvador Mundi verrà battuta, con una base d’asta di 50 milioni di dollari, anche un’opera della serie “The last supper”, di Andy Warhol, un progetto a cui l’artista morto nel 1987 lavorò per due anni.

Stai leggendo un articolo di»Arti Figurative