De Andreis 23/10/2018   16:30 530

L'UniFortunato alla conquista della Cina


L’Ateneo telematico sannita ha partecipato a IDDE, primo evento sul digital learning.

L’Università Giustino Fortunato, tra le più qualificate università telematiche in Italia, riconosciuta dal Miur e promossa dall’Anvur, ha partecipato all’edizione 2018 di IDEE - International Digital Education Event – primo evento Europa-Cina che si è svolto presso l’Hangzhou International Expo Center dal 20 al 22 ottobre.

Novità assoluta, IDEE è una manifestazione dedicata al digital learning, organizzata in Cina con l’intento di collegare le risorse digitali globali al mercato dell’istruzione cinese, grazie a una piattaforma completa di relatori internazionali incentrati sull’educazione digitale, sulla formazione e sulle strategie di implementazione per le imprese e le istituzioni.

Per la prima volta le aziende di formazione digitale online, basate sull’e-learning e sul web provenienti dall’Europa e dai principali Paesi del Mondo, si sono date appuntamento a IDEE per creare relazioni di partnership con aziende cinesi, come risposta al crescente bisogno di sviluppo delle competenze commerciali e delle pratiche educative in Cina, offrendo contestualmente anche la possibilità alle università europee partecipanti – tra le quali, appunto, l’Università Giustino Fortunato – di promuovere l’offerta formativa ed i programmi di studio all’estero.

Tanti gli incontri importanti per l’UniFortunato, come Boutique Investment Bank, ZhenFund e BE Capital, oltre a numerosi College e Scuole telematiche locali, con l’obiettivo di capire come implementare l’e-learning con altre innovative soluzioni di formazione digitale. Interessanti sia la visita al quartier generale del Gruppo Alibaba a Hangzhou, la più grande piattaforma di commercio al dettaglio e economia digitale del Mondo, che l’incontro con Easynet.com, piattaforma digitale cinese per la formazione. 

Direttamente dalla Cina, prima di imbarcarsi per il suo ritorno in Italia, il Prof. Federico De Andreis, inviato dell’UniFortunato, ha dichiarato: “Partecipare a IDEE 2018 è stata un'esperienza importante per la Giustino Fortunato. Gli incontri che lo staff dei docenti ha avuto con le università, le scuole e le aziende cinesi, particolarmente colpite dalla piattaforma online del nostro Ateneo, lasciano intravvedere tante possibili partnership e collaborazioni future per l’Unifortunato in Cina. Possibili novità anche per i nostri studenti sia per l'offerta formativa sia per le nuove realtà che si aprono, grazie ai processi di internazionalizzazione che la Giustino Fortunato sta perseguendo in questi anni. Essere stati inviati a partecipare a IDEE significa che stiamo andando nella direzione giusta”.

^ torna in alto Stai leggendo un articolo di»Università, Ricerca