Franco Damiano 11/10/2018   15:44 1059

Elezioni Provinciali: scuole, cultura, viabilita' e azione di coordinamento.Damiano disegna la sua road map


“Non ho padrini e non padroni, il mio obiettivo è quello di essere un buon amministratore e svolgere con trasparenza l’attività che saremo chiamati a fare per l’intero Sannio”.

“La candidatura alla presidenza della Provincia, per quel che mi riguarda è una soddisfazione ed un grandissimo onore ma anche l’onere di rappresentare tanti sindaci ed amministratori del territorio”.

Lo ha dichiarato Franco Damiano, sindaco di Montesarchio a IlQuaderno.it che lo ha raggiunto in via telefonica dopo la presentazione delle candidature alla presidenza della Provincia di Benevento avvenuta questa mattina all’Ufficio Elettorale della Rocca dei Rettori(Leggi Qui). Damiano, come noto, il prossimo 31 ottobre contenderà lo scranno ad Antonio Di Maria. A presentare la lista, “Sannio Terra Fiera” – 200 le firme raccolte – di piena indole PD, Domenico Galdiero e Antonio Pio Morcone

“Nel simbolo – spiega – capeggia la scritta ‘Sannio Terra Fiera’ proprio perchè siamo ‘tosti’ nelle questioni e con questo spirito dovremmo affrontare i grandi temi che ci sono nella nostra Provincia”.

Temi, che Damiano sciorina uno ad uno: “Dalla viabilità da riammagliare alle scuole che già in parte, con alcuni progetti importanti, è stato affrontato. Non da ultimo, anche la rete museale della Provincia che è tra le più belle ed importanti della Regione. Dobbiamo fare in modo che dalla Provincia possa partire, per quanto riguarda il settore Cultura, un messaggio importante: Come? Mettendo in rete le strutture con la Provincia coordinatrice delle attività culturali dei nostri splendidi Borghi”.

Damiano è un fiume in piena e ragiona anche sul ruolo che la Rocca dei Rettori dovrà svolgere: “Inoltre, la Provincia deve diventare un contenitore importante per quanto riguarda le progettualità che guardino all’interezza del territorio e alle sue macroaree anche rispetto a quella che è la dimensione regionale ed extraregionale. Credo che la mia, sia una candidatura a servizio delle amministrazioni, dei consiglieri e dell’intero Sannio”.

Damiano, conclude, parlando di candidatura di servizio: “Metto sul piatto la mia esperienza decennale con uno spirito costruttivo ed umile. Non ho padrini e non padroni, il mio obiettivo è quello di essere un buon amministratore e svolgere con trasparenza l’attività che saremo chiamati a fare per l’intero Sannio”. 

M.P.

^ torna in alto Stai leggendo un articolo di»Provincia di Benevento