Truffa online 28/09/2018   18:36 1793

Cusano Mutri. Tre persone denunciate per truffa informatica dai Carabinieri


Incassano 11 mila euro per la compravendita di un autocarro 

A Cusano Mutri, i Carabinieri della locale Stazione, a seguito della denuncia presentata da un artigiano 56 enne del luogo, hanno avviato una serie di accertamenti e di indagini che hanno consentito di identificare e denunciare in stato di libertà per i reati di concorso in sostituzione di persona e truffa tre persone: una di Reggio Emilia, l’altra di origine pakistana ma residente a Verona ed una terza della provincia di Catania, i quali, attraverso alcuni artifici e raggiri si rendevano autori di una truffa informatica di 11 mila euro per la compravendita di un autocarro in realtà mai avvenuta.

In particolare, i tre, in concorso tra loro, dopo aver inserito un annuncio su un sito internet dedicato alla compravendita di veicoli, avvalendosi di un documento di identità intestato ad un altra persona ignara e, dopo alcune telefonate con il compratore di Cusano Mutri lo hanno raggirato, facendosi versare e accreditare su due carte di credito poste-pay gli undici mila euro come corrispettivo del pagamento dell’autocarro.



 29/09/2018 9:21
Stai leggendo un articolo di»Cronaca