Collettivo Studentesco Resistencia: manifesti funebri contro odio, xneofobia 11/10/2018   18:51 815

Collettivo Studentesco Resistencia: manifesti funebri contro odio, xneofobia e razzismo | FOTO


I manifesti funebri sono apparsi su diversi istituti scolastici di Benevento.

"Stamattina davanti gli istituti gli studenti hanno trovato questi manifesti. Perché? Per far capire che in tempi come questi non ci si può non schierare".

È il messaggio lanciato dal Collettivo Studentesco Resistencia che ha affisso, nella notte, manifesti funebri su alcuni istituti del capoluogo sannita (Galilei-Vetrone, Artistico, Giannone e Rummo) con riferimenti ad alcuni avvenimenti che hanno scosso la cronaca e l'Italia come ad esempio la sparatoria di Macerata ai danni di migranti perpetrata da Luca Traini( non Nicola, come scritto), il tragico incidente di Foggia dove morirono 12 braccianti con riferimenti a mafie e caporalato, le tante aggressioni razziste.

"Ognuno - scrivono gli studenti - deve prendere una posizione, deve scegliere con chi stare e per chi combattere. Noi combattiamo contro il razzismo, la repressione e l’odio, che il governo non evita bensì appoggia. Anche per questo scenderemo domani in piazza".

Una presa di posizione forte, quella degli studenti che hanno voluto lanciare così, dopo i volantinaggi dei giorni scorsi, la manifestazione di domani per protestare contro il DL Sicurezza di Salvini. Intanto, domani a Piazza Risorgimento saranno tante anche le associazioni che si sono schierate per dire basta ad odio, fascismo, razzismo e xenofobia.

^ torna in alto Stai leggendo un articolo di»Attualità