"Cavea del teatro romano di Benevento" di Decan - Opera propria. Con licenza CC BY-SA 4.0 tramite Wikimedia Commons - https://commons.wikimedia.org 01/10/2018   16:54 1371

Campania by Night: aperture serali per il Teatro Romano


L’itinerario propone circa 2 km di trekking urbano, a cura dell’associazione Labirinti.

E’ “Benevento. Passeggiate serali, musica e degustazioni” il percorso storico-artistico in programma sabato 6, 20 e 31 ottobre che coinvolge per la prima volta nel format Campania By Night la città di Benevento. L’iniziativa è stata presentata sabato 29 settembre alle ore 21,30 all’ Auditorium di San Vittorino.

Il Programma:
sabato 6 ottobre, dalle ore 19.00: visite guidate e trekking urbano tra le meraviglie della città
(prenotazione consigliata)
sabato 20 ottobre, dalle ore 19.00: visite guidate e trekking urbano tra le meraviglie della città
(prenotazione consigliata)
mercoledì 31 ottobre, dalle ore 19.00: programma speciale della Vigilia di Ognissanti

PROGRAMMA E ORARI
L’itinerario propone circa 2 km di trekking urbano, a cura dell’associazione Labirinti, per conoscere ed apprezzare le bellezze della città delle streghe: dal Teatro Romano e l’Arco di Traiano all’installazione site-specific di Mimmo Paladino Hortus Conclusus, passando per la Chiesa di Santa Sofia. Una passeggiata storica su due turni di visita (19.00 e 19.20): dall’insediamento osco a quello sannitico, dall’Impero Romano al Ducato Longobardo, dalla dominazione pontificia al Risorgimento fino a giungere al Contemporaneo con l’opera di Paladino, un unicum nel suo genere. Proprio qui all’Hortus Conclusus si concluderà la visita guidata con l’esibizione dei musicisti del Conservatorio “Nicola Sala” che intratterranno il pubblico al ritmo di brani jazz e swing in acustico; sarà possibile inoltre partecipare ad una degustazione gastronomica tipica offerta dai produttori della filiera agro-alimentare Confindustria Benevento.

L’appuntamento è in Piazza Ponzio Telesino a Benevento, davanti il Teatro Romano alle 18.45; è consigliata la prenotazione al numero 800 600 601 da fisso e 081 19737256 (da cellulare e dall’estero)

^ torna in alto Stai leggendo un articolo di»Beni Culturali